Ingy Mubiayi Kakese

nata al Cairo il 27/06/1972, da madre egiziana e padre congolese. A quattro anni si è trasferita a Roma con la famiglia, dove ha sempre vissuto, salvo brevi periodi. Si è laureata in Storia della civiltà arabo-islamica all’Università di Roma “La Sapienza” . Nel corso degli anni ha fatto parte di diverse associazioni, operanti prevalentemente nell’ambito dell’immigrazione. Si è occupata di traduzioni e insegnamento. Dal 2000 ha aperto una piccola libreria a Primavalle “modus legendi”, dove oltre alla lettura si dedica alla scrittura. Dal 2003 con l’ Associazione socio culturale Villa Carpegna fa parte del progetto “una città per tutti”, che prevede l’insegnamento della lingua italiana a stranieri e l’organizzazione di eventi culturali. Dal 2004 insegna lingua araba presso il 1° Circolo Didattico “P.Maffi”. Nel 2004 è stata premiata nell’ambito del concorso letterario di Eks&Tra con il racconto “Documenti, prego” pubblicato nell’antologia La seconda Pelle ed. Eks&Tra 2004. Nel 2005 sono stati pubblicati “Fiori e scarafaggi” sulla rivista Nuovi Argomenti, Mondadori e “La Famiglia” nell’antologia Italiani per vocazione ed. Cadmo; il racconto “L’incontro” è apparso nella rivista on line El ghibli. Sempre nel 2005 è uscita l’antologia “Pecore Nere” ed. Laterza, in cui sono raccolti due racconti.